Tracce di Impero. Cortés tra Napoli e Nuovo Occidente. Giornata di studi

Il 25 ottobre, in occasione del  Cinquecentenario della prima spedizione in Messico di Hernan Cortés, si svolgerà la Giornata internazionale di studi: Tracce di Impero. Cortés tra Napoli e Nuovo Occidente.

L’evento è organizzato dalla Sisem – Società Italiana per la Storia dell’Età Moderna, in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale, con la Società Napoletana di Storia Patria e la Fundación Española de Historia Moderna, ed ha ricevuto il patrocinio della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Campania e dell’Archivio di Stato di Napoli.

La Giornata internazionale di Studi Tracce di Impero. Cortés tra Napoli e il Nuovo Occidente. si terrà a Napoli, nel Palazzo Giusso, aula di dottorato, dell’Università degli studi l’Orientale.

Le due sessioni affronteranno il tema della conquista dai diversi punti di vista degli osservatori e delle diverse fonti.

La giornata di studi comincerà alle 10:00 con i saluti seguiti dalla sessione: Un nuovo Occidente. La percezione del viaggio e della conquista del Messico dentro e fuori dall’Europa, dedicata ai dibattiti nel Medio ed Estremo Oriente, e alla reazione dell’Europa.

Nel pomeriggio la seconda sessione sarà dedicata ai percorsi di ricerca e alla metodologia: Tessere la trama dell’Impero. Cortés laboratorio di metodi e di fonti

Il programma completo è scaricabile qui in formato .pdf

 

 

Leave a Reply